OPZIONI E FUTURE 1 OTTOBRE

Scritto il alle 6:35 da Bruno Nappini

OPZIONI E FUTURE 1 OTTOBRE.

Gli indici azionari Americani ed Europei giovedì hanno chiuso in ribasso andando a toccare e rompere Ds-1. Le preoccupazioni per il rallentamento della crescita globale dovuto alla contrazione del PMI manifatturiero cinese e i dati economici statunitensi deboli sulle richieste di sussidio di disoccupazione settimanali e del PMI di settembre MNI Chicago stanno contribuendo a questa forte negatività.

Sul mercato dei derivati stanno avvenendo veloci azioni di ricopertura e chiusura e rollover di posizioni in difficoltà. Tutto questo porta ovviamente a veloci squeeze di prezzo e repentini aumenti di volatilità implicita poichè i prezzi future sono perlopiù arrivati a ridosso di VA-40 dove oltre il 40% di put rischiano di diventare Itm.

Sul Ftsemib aumentano notevolmente i contratti future a copertura e contemporaneamente ed in controtendenza vengono chiuse importanti quantità di call a strike Otm. Pochissimi scambi sul lato Put.

Anche sul Dax si registrano importanti aperture di contratti future in funzione di ricopertura insieme a chiusure di put su tutti gli strike a ridosso del prezzo e nuove aperture di call in area 15300 e 15500. Primi ingressi di put si registrano a strike 14650.

Anche su Eurostoxx50 netti posizionamenti sui contratti future e chiusura di put a strike 4050 e 4150 rollate esternamente a strike 3950 e 4000. Sul lato Call si assiste alla chiusura di importanti quantità a strike Otm con parziale rollover interno a 4200.

Infine S&P500, che nella nottata ha rotto con forza i minimi di chiusura andando a lambire aree di prezzo popolate da importanti quantità di contratti put, vede una netta chiusura di contratti future a copertura e che erano aumentati negli ultimi tre giorni e contemporaneamente un aumento di call a strike 4450 e 4500. Sul lato put ingressi non troppo convinti a strike 4250 e 4150. Da segnalare i 2410 nuovi contratti a strike 3850. Confermata l’area di ricopertura a 4350 che abbiamo visto lavorata da molti volumi anche nella giornata di ieri.

 

Nessun commento Commenta

Giornata di lunedì caratterizzata da lievi rialzi che hanno permesso, come vedremo nel dettaglio, f
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Ftse Mib. Nonostante l'apertura negativa di oggi, il quadro tecnico di breve periodo rimane comunque
Il quadro del CFTC di Chicago continua ad illustrare uno scenario molto legato agli eventi geopo
Venerdì i mercati americani hanno messo la testa dentro la gola dell'orso, andata e ritorno con
Bear market? Oltre al mercato orso guardiamo agli effetti sui mutui immobiliari e ipotecari USA.
Chiusura di settimana contraddistinta da prezzi che prima sono scesi rapidamente ed hanno lambito ar
Analisi Tecnica Dopo l'abbuffata di settimama scora il nostrano si prende una pausa di riflession
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 23 - 27 Maggio 2022
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 23 - 27 Maggio 2022