Archivi categoria: S&P500

Scritto il alle 8:10 da Bruno Nappini

Veloce lettura delle movimentazioni monetarie. Sulle Mibo netto aumento di contratti future e nuovi ingressi call a strike 17000. Sul Dax future stabile e movimentazione di nuove put a strike 10900 e 10500 ed aumento di contratti call sugli strike … Continua a leggere

Scritto il alle 7:48 da Bruno Nappini

Sui nuovi massimi di periodo si inizia ad assistere alla chiusura ed all’indebolimento della componente future su tutti i sottostanti. Di contro, sul comparto opzioni, vengono confermati i supporti con nuovi ingressi di put ma vengono chiuse le call vicine … Continua a leggere

Scritto il alle 13:10 da Roberto Semprini

Siamo su un bel doppio minimo nel breve periodo e ancora la tendenza è long. La fase evidenziata tra il 50 e il 61.8% ( evidenziata nell’elisse rossa ) deve fungere da “zona cuscinetto” per una eventuale fuoriuscita dal range … Continua a leggere

Scritto il alle 7:28 da Roberto Semprini

Un aggiornamento dell’indice USA. Abbiamo visto in questi giorni come il supporto evidenziato piu’ volte a 2030 punti abbia tenuto per ben 2 volte provocando dei bei rimbalzi . L’eventuale rottura di questo livello produrrebbe una serie di vendita che … Continua a leggere

Scritto il alle 6:17 da Roberto Semprini

Continua la fase laterale sull’indice USA che si sta muovendo all’interno della congestione primaria evidenziata dal perimetro rosso. Nell’ultima fase il range si è ristretto nella zona evidenziata in blu, quindi area 2064-2106. Questa è l’area che ci fornirà segnali … Continua a leggere

Scritto il alle 15:33 da Roberto Semprini

Diamo una occhiata all’ SP500 dopo questi giorni di laterale con un volume profile che ci indica dove gli operatori sono piu’ attratti dai prezzi .Si vede chiaramente come il mercato sia in un laterale tra 2100 ( che ora … Continua a leggere

Scritto il alle 16:57 da Roberto Semprini

Ieri facevo alcune considerazioni sulla globalità dei movimenti degli indici mondiali. Tutti i principali indici hanno rotto i massimi degli ultimi 15 anni , per ultimo ieri il Nikkei  (grafico allegato). All’appello manca solo il Nasdaq che dista una manciata … Continua a leggere

Scritto il alle 10:57 da Roberto Semprini

Come evidenziato nelle precedenti analisi la grossa leg di opzioni sullo strike 2095 è stata “difesa/coperta” con i future dopo un primo tentativo di portare i prezzi sotto i 2090 in apertura dei mercati. Ieri era giornata di scadenza tecnica … Continua a leggere

Scritto il alle 8:10 da Roberto Semprini

L’indice SP500 ha rotto la parte superiore del rettangolo di congestione che avevo evidenziato. Era il movimento che aveva piu’ probabilità dopo che avevamo visto i prezzi scendere sulla parte bassa ed essere prontamente oggetto di acquisti e di ricoperture … Continua a leggere

“É comune defetto degli uomini, non fare conto, nella bonaccia, della tempesta.”(Machiavelli)
Ftse Mib. L’indice fa fatica a scrollarsi di dosso la debolezza, rimanendo ancorato al livello st
Sulle Mibo Luglio poche movimentazioni sulla chain delle opzioni con una sostanziale apertura di put
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: seduta da dimenticare quella di ieri caratterizzata da forte vendite in scia all'increment
Su tutti i sottostanti è evidente l'aumento di open interest dei future e la netta chiusura di posi
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib. Ieri l’indice ha superato con poca convinzione il livello chiave dei 19.818 punti. Per
Dopo mesi e mesi di regalie e fondi perduti, di meraviglie di discussioni inutili e pericolosiss
Movimentazioni di portafoglio che, anche se fatte sul margine superiore della funzione di ripartizio