UN TITOLO SOTTO LA LENTE: GENERALI ASSICURAZIONI

Scritto il alle 10:10 da Bruno Nappini

GENERALI ASSICURAZIONI 

FOCUS E ANALISI MONETARIA

ANALISI TECNICA:

Dopo un lungo trend ribassista iniziato sul bottom di Aprile a 21.100, il titolo Generali sembra aver trovato una prima area di supporto a 14.210 e prima resistenza grafica a 18.100.

L’indicatore statistico di Regressione Lineare, rimasto per mesi con una pendenza negativa, è stato da poco raggiungo dai prezzi ed il suo percentile è risalito da area 90 ad area 71.

 

ANALISI MONETARIA: I Totali Cumulati

La lettura dei totali cumulati sulla scadenza Settembre ci evidenzia come gli operatori hanno operato in difesa ed in ricopertura a partire da strike 19 fino a strike 15.5. Attualmente si è formata una importante area di cumulati monetari a strike 14 che conferma l’interesse di molti operatori su questo titolo azionario.

 

ANALISI MONETARIA: la Funzione di Ripartizione

La funzione di ripartizione ci conferma che i prezzi sono arrivati sulla prima area di interesse rappresentata da Va-40 dove oltre il 40% di put iniziano ad essere in sofferenza.

Area di ipervenduto si trova tra 15 e 14 ed area di ipercomprato tra 17 e 19. All’interno di 15.5 e 16.5 insiste la cosiddetta area di indifferenza.

ANALISI MONETARIA: il Differenziale

Il differenziale degli ultimi trenta giorni di borsa ci evidenzia come gli strike 15.5 e 16 siano stati oggetto di ricopertura con consistenti ingressi di call. E’ altrettanto evidente come gli operatori hanno chiuso, sotto il peso dei prezzi, la componente put a strike 15 riaprendola però su strike 14.

 

ANALISI DELLA VOLATILITA’ E LIVELLI DI RISCHIO PREZZATO

Il mercato delle opzioni sta prezzando una volatilità implicita mensile di circa il 29,8% sul lato ribassista, e del 24,19% sul lato rialzista della struttura monetaria.

Questo porta ad avere un range di rischio pari ad 1 deviazione standard di circa 1.322 punti sul lato Put e di circa 1.073 punti sul lato Call.

 

CONCLUSIONI:

Mercato che sta provando su Va-40 a risvegliare l’interesse degli operatori con forti ingressi della componente put su strike Otm.

Questo ci permette di creare le seguenti aree di prezzo:

Area di acquisto tra 12.726 e 14.048

Area di vendita tra 16.443 e 17.517

Area neutrale tra 14.049 e 16.442

Fonte: https://www.sunnymoney.it

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Eugenio Sartorelli, trader professionista e docente Ma
STELLANTIS FOCUS E ANALISI MONETARIA SCADENZA DICEMBRE 2022 ANALISI TECNICA Come la maggior pa
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Giornate anomale sui mercati ma nemmeno troppo, perché vanno a certificare quello che è un bra
Tutti i mercati azionari mettono a segno un rialzo incredibile andando a toccare addirittura due dev
Lo abbiamo scritto per ben due volte, serviva uno spettacolare colpo di reni per allontanarsi da
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Ftse Mib. Continua a dominare la negatività sul nostro Ftse Mib che nelle ultime 3 settimane ha pe
Guest post: Trading Room #453. Ennesima settimana difficile per i mercati con il grafico FTSEMIB s