Scritto il alle 8:29 da Bruno Nappini

Dopo i forti ribassi di ieri avvenuti con importanti aumenti di volatilità implicita, tutti i sottostanti azionari sono rientrati a ridosso delle aree di congestione. Ricordo che queste aree erano state precedentemente raggiunte con aumenti di put a sostegno del trend e successivamente rotte al rialzo con aumento della componente future. Sulle Mibo aumento dei ...

Scritto il alle 7:31 da Bruno Nappini

Come avevamo spiegato ieri e nei giorni passati, una volta che i prezzi avevano violato le rispettive aree di congestione della funzione di ripartizione, il movimento sarebbe stato sostenuto dal continuo ingresso della componente future a favore del trend, ogni aumento di contratti significava nuova spinta ed ogni diminuzione perdita di forza. Nella giornata di ieri ...

Scritto il alle 8:27 da Bruno Nappini

I future azionari sono tutti arrivati in aree importanti della funzione di ripartizione. Nella settimana passata, con l'aumento della componente future, sono riusciti a rompere al rialzo l'area di range neutrale dove erano a mercato oltre 40% di call. La copertura di questi posizionamenti ha fatto accelerare i prezzi che adesso si trovano in aree ...

Scritto il alle 8:42 da Bruno Nappini

Movimentazioni molto simili su tutti i principali listini. Alleggerimento delle posizioni future ed apertura di put otm a cui fa seguito l'ingresso di nuove call sopra il prezzo. Sulle Mibo grande movimentazione sulle call a strike 21000 con 1020 contratti in più. Sul Dax continuano gli ingressi di nuove put a strike otm. Primi ingressi di call ...

Scritto il alle 8:29 da Bruno Nappini

Dopo le rotture al rialzo delle aree di indifferenza avvenute la settimana passata e confermate dal necessario aumento della componente future a copertura, andiamo a vedere come si sono mossi gli operatori nel mercato dei derivati. Su tutti i sottostanti lieve diminuzione di future, questo sta a significare che la distribuzione volumetrica bimodale, con un poc ...

Scritto il alle 8:17 da Bruno Nappini

l grande flusso volumetrico sviluppatosi ieri sulle chain di tutti i sottostanti si è concretizzato in effettive movimentazioni di liquidità. Sulle Mibo netta chiusura di posizioni call a strike 20000 ed aumento di contratti put a sostenere area 19500. Future in lieve calo. Anche sul Dax la componente future è in lieve calo ed insieme ad aree ...

Scritto il alle 7:46 da Bruno Nappini

Temporaneamente sono disponibili solo i dati di Idem e Cme. Sia sulle Mibo che sulle S&p si segnala un nuovo aumento della componente future e la contemporanea apertura di put a sostegno del trend e di call sopra i prezzi. Momentaneamente, dopo la rottura delle aree del 40% della funzione di ripartizione, sembrerebbe assistere ad un nuovo ...

Scritto il alle 8:05 da Bruno Nappini

Su tutti i sottostanti, appena rotti i livelli di resistenza di questa lunga congestione dove erano posizionati importanti quantità di call, sono aumentati in maniera netta open interest di future in azione di copertura. Normalmente la partenza di un trend avviene, più o meno secondo le stesse modalità, rottura di aree di prezzo dove insistono importanti ...

Scritto il alle 9:36 da Bruno Nappini

Sull'equity, nonostante le impostazioni grafiche con minimi e massini crescenti, non si assiste di pari passo, alla partecipazione attiva degli operatori, anzi, per certi versi si assiste a chiusure di contratti e riposizionamenti in aree di maggior confort. Future in calo ovunque nonostante siano stati toccati livelli di ripartizione che avrebbero dovuto far scattare azioni di ...

Scritto il alle 8:30 da Bruno Nappini

Sulle Mibo aumento della componente put a strike 18250 e chiusura di put e call a strike 19500. Imponente aumento dei future che passano da 69mila a 79mila. Sul Dax future in lieve flessione ma netta chiusura di posizioni call a strike 11800 ed apertura di 3.311 contratti put a strike otm 10500. Anche su S&p il ...

Sulle Mibo Luglio poche movimentazioni sulla chain delle opzioni con una sostanziale apertura di put
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: seduta da dimenticare quella di ieri caratterizzata da forte vendite in scia all'increment
Su tutti i sottostanti è evidente l'aumento di open interest dei future e la netta chiusura di posi
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib. Ieri l’indice ha superato con poca convinzione il livello chiave dei 19.818 punti. Per
Dopo mesi e mesi di regalie e fondi perduti, di meraviglie di discussioni inutili e pericolosiss
Movimentazioni di portafoglio che, anche se fatte sul margine superiore della funzione di ripartizio
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: apertura positiva in europa in scia a news flow su rapporti USA-Cina. L'indice italiano si