8 OTTOBRE

Scritto il alle 8:14 da Bruno Nappini

Prezzi che hanno raggiunto importanti aree di denaro ed operatori che iniziano a movimentare i contratti in funzione di ricopertura.

Sulle Mibo siamo arrivati al cuore del crossover ma sul mercato è ben evidente la chiusura di posizioni call a strike 19500. Diretta conseguenza è anche la chiusura di quasi duemila contratti future.

Anche su Stoxx i prezzi sono ritornati su VA+0 e di conseguenza si assiste ad un lieve calo della componente future. Da segnalare anche la chiusura di put a strike otm a partire da 3150 e la nuova apertura di posizioni put a strike 3200 e call a strike 3300.

Sul Dax stessa cosa con prezzi nel cuore del crossover e future in diminuzione. Chiusura di put otm e rollaggio a strike 12500 più vicino al prezzo. Azione di ricopertura con put e call a strike 12900 e nuovi ingressi di call a partire da strike 13250.

Infine su S&P dove i prezzi, una volta toccato strike 3400 sono bel oltre VA+40. Solitamente al raggiungimento e superamento di questa importante area di prezzo, se si assiste ad un aumento della componente future seguita anche dal sostegno di put otm, è molto probabile la partenza di un trend che ha come target le, per ora lontane aree VA+80.

Infatti su S&P è evidente l’aumento dei future a copertura seguito dall’aumento di put otm sulla chain delle opzioni. Poche call e tutte lontane ed infine nuovi ingressi di put e call sullo strike 3400 in chiara funzione di copertura.

Da questa lettura si conferma la forza del mercato americano a cui piano piano si stanno accodando, pur con movimentazioni meno evidenti, anche Idem ed Eurex. I target sono ancora lontani ed il percorso è ancora piuttosto lungo. E’ importante in questa fase non farsi prendere la mano dai controtrend ma cercare di assecondare il mercato con le giuste dosi di vega e delta fino a che non saranno evidenti i segni di affaticamento, come ad esempio la chiusura dei contratti future mentre il prezzo sale e contemporaneamente l’aumento di posizioni call e la chiusura di posizioni put.
SUNNYMONEY.IT

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Indice della paura significa VIX. Ormai è risaputo che la volatilità significa incertezza, inc
Indice della paura significa VIX. Ormai è risaputo che la volatilità significa incertezza, inc
Si apre un’altra seduta difficile per Piazza Affari sui timori di un nuovo lockdown in Europa, di
Sulle Mibo aumento della componente future in funzione di coperture delle put che stanno diventando
Non è una novità, ma questa non è solo una pandemia, da tempo si sta giocando a livello geopo
Quanto stiamo vivendo è già l’antipasto di quello che potrebbe essere il secondo lockdown tota
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Permettetemi una piccola provocazione. Credo sia noto a tutti la fase di profonda difficoltà e
Ftse Mib: apertura debole per l'indice italiano dopo la seduta da dimenticare di ieri. I livelli da