2 NOVEMBRE

Scritto il alle 9:03 da Bruno Nappini

Su tutti i sottostanti, in occasione dei minimi relativi di venerdì, si assiste ad un primo alleggerimento di qualche contratto future ed a movimentazioni sottili sul comparto delle opzioni. Poche put lavorate, qualche nuova call in ingresso e, su S&p, chiusura di posizioni put su vari strike.

Sulle Mibo da segnalare solo l’aumento di contratti sul lato put su strike deep otm a 16000.

Sullo Stoxx nuove put a partire da strke 2925 fino a 2600 e nuove call da 3100 a 3250. All’interno si è creata un’area di ricoperture tra 2950 e 3025.

Sul Dax movimentazioni quasi esclusivamente sul lato call con pressione di contratti a strike 11600.

Infine su S&P salta all’occhio la chiusura di importanti quantità di put a strike 3300, 3250, 3100 e addirittura 2800 e la conseguente apertura di numerose call da 3250 a 3600.

Settimana piuttosto delicate e movimentazioni del genere sembrano configurare una impostazione lateral ribassista al sentiment degli operatori.

Nessun commento Commenta

Giornata di lunedì caratterizzata da lievi rialzi che hanno permesso, come vedremo nel dettaglio, f
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Ftse Mib. Nonostante l'apertura negativa di oggi, il quadro tecnico di breve periodo rimane comunque
Il quadro del CFTC di Chicago continua ad illustrare uno scenario molto legato agli eventi geopo
Venerdì i mercati americani hanno messo la testa dentro la gola dell'orso, andata e ritorno con
Bear market? Oltre al mercato orso guardiamo agli effetti sui mutui immobiliari e ipotecari USA.
Chiusura di settimana contraddistinta da prezzi che prima sono scesi rapidamente ed hanno lambito ar
Analisi Tecnica Dopo l'abbuffata di settimama scora il nostrano si prende una pausa di riflession
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 23 - 27 Maggio 2022
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 23 - 27 Maggio 2022