OPZIONI E FUTURE 9 GIUGNO

Scritto il alle 8:40 da Bruno Nappini

Arrivati a poche ore dall’importante decisione della Bce e ad una settimana dalle scadenze tecniche trimestrali i mercati azionari si presentano assolutamente centrati all’interno dei propri livelli monetari e le volatilità implicite, come è normale che sia, sono sui minimi di periodo.

Sul Ftsemib solo opera di posizionamento con ingressi di put a strike 23000 e di call a strike 25000. Future senza variazioni di nota.

Sul Dax nuovi ingressi di put tra 14300 e 14000. Area di ricopertura a 14500 e chiusura di call da 14600 a 15100. Future in calo.

Su Eurostoxx50 continua invece la solita azione di chiusura di posizioni iniziata dalla scorsa settimana. Tante put chiuse da strike 3550 e 3775 ed aperture sul lontano strike otm 3450 e a 3700. Call in ingresso a strike 3850 frutto di un rollover esterno da strike 3800. Future stabili.

Su S&P500 entrano put a strike 3900 e 4000 e vengono chiuse posizioni di call a strike 4250 e 4300. Notevoli ingressi di put otm a strike 3200 e 2800. Componente future ancora diminuita e mai stata così bassa da inizio anno.

Nessun commento Commenta

L'immagine qui sopra risale all'anno 2017, la copertina di un lavoro commissionato da una import
Mercati sempre ricchi di sorprese con prezzi che aprono sopra ai massimi relativi e che poi ripiegan
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Guest post: Trading Room #446. Il minimo di settimana è pari al minimo di marzo. Un possibile sup
Quante volte sui blog e sui vari siti di finanza si parla del cigno nero, uno scenario apocalitt
Giornata di ieri assolutamente piatta e priva di qualsiasi spunto operativo, sia a livello di prezzi
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Il quadro del CFTC di Chicago ci riporta uno scenario dove le mani forti, continuano a provare a
Ftse Mib. Il trend rimane fortemente ribassista con il mercato orso che sta progredendo la sua avan
Mentre in America si festeggia l'Indipendenza e in Francia ( tra una decina di giorni) è festa