OPZIONI E FUTURE 9 DICEMBRE

Scritto il alle 9:04 da Bruno Nappini

Mercati che continuano a confermare la loro forza spostando continuamente il proprio baricentro monetario.

Analizzando S&P500, sia sulla scadenza Dicembre che sulla prossima trimestrale Marzo, è evidente come gli operatori stiano concentrando di nuovo il proprio rischio sul lato put e chiudendolo o spostandolo sul lato call.

Anche la volatilità implicita, proprio negli ultimi due giorni, ha subito un’importante indebolimento ben visibile con l’abbassamento del premio a rischio delle opzioni su tutte le chain.

Sulla scadenza Dicembre gran lavoro di put con importanti e consistenti ingressi su tutti gli strike atm ed otm. Piccole chiusure di call in area 4750 e riposizionamenti a strike 4950.

Anche sulla scadenza Marzo sono ben visibili nuovi ingressi di put da strike 4000 a strike 4700 e chiusure di call da strike 4700 a strike 4900. Nuovi ingressi solo a strike 4850.

Nessun commento Commenta

Le mosse della FED hanno messo paura ai mercati ma al momento il mercato regge. Merito anche dei
Ftse Mib. Dopo il rimbalzo che ha caratterizzato la parte finale del 2021, il nostro indice ha ragg
Oggi, in occasione del Martin Luher King Day, è giornata di festa per il mercato americano. I dati
Per il rotto della cuffia, quindi, sembra che l’abbiamo svangata. Come vi ho illustrato nel we
Venerdì mattina, prima dell'uscita dei dati relativi alle vendite al dettaglio abbiamo scritto.
Guest post: Trading Room #426. Malgrado tutto possiamo dire che siamo entrati in una fase interloc
Analisi Tecnica Il supporto dei 27200 sta facendo un lavoro egregio permettendo al nostrano di ripr
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 17 - 21 Gennaio 2022
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 17 - 21 Gennaio 2022
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 1