Money Chart 28 Agosto

Scritto il alle 8:29 da Bruno Nappini

Nella giornata di ieri i sottostanti europei si sono mossi in modo molto diverso rispetto ai sottostanti americani. Avevamo infatti visto che ormai da giorni, sia i posizionamenti monetari che i posizionamenti dei prezzi si trovavano su aree completamente differenti fra europa e america. S&P con aumento di future e put a sostegno è andato a fare nuovi massimi, Dax, Fib e Stoxx con diminuzione di future e chiusura di put hanno invece fatto il contrario denotando una debolezza di fondo maggiore.
Oggi invece sui quattro sottostanti le movimentazioni sono pressochè identiche.
Future in aumento, nuove put entrate dietro al prezzo e lato call per il momento ancora ignorato.
Il sentiment degli operatori è decisamente positivo ma sappiamo però che S&P, arrivando a Va+80, si trova esattamente in una zona di eccesso da coperture, e se non avvengono rollaggi di posizioni e ribilanciamento di contratti a mercato, possiamo iniziare a ipotizzare una maggior debolezza rispetto all’europa che, al contrario, si trova esattamente adesso a rompere Va+40 che è un’area di prezzo dove, per effetto delle prime ricoperture, potrebbe partire un trend che riallineerebbe i quattro mercati.
Attenzione comunque anche alle volatilità implicite che sono in aumento ormai da diversi giorni come è normale che sia quando un mercato si trova in aree di denaro dove i prezzi potrebbero accelerare o rientrare velocemente.
Le conferme di partenza di un trend sono comunque sempre le solite: aumento della componente future, aumento di put e disinteresse per il lato call. Al contrario, se dovessimo vedere alleggerimenti dei contratti future, aumento di posizioni sul lato call sopra il prezzo e disinteresse o, meglio ancora, chiusura di posizioni put, si potrebbe invece ipotizzare un indebolimento del trend in atto

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Aumentano le curve dei contagi, si avvicina la data delle elezioni, ma i mercati reagiscono in mod
In una confusionaria campagna elettorale, condizionata sicuramente dal Covid-19 ma anche dalla p
Sommiamo ai già spesi 10 miliardi di Euro per salvare Alitalia dai precedenti sicuri fallimenti,
Ftse Mib. Dal punto di vista grafico, l’indice italiano è inserito da alcuni mesi in una fase la
Interessante fare un update, utilizzando i dati di Lipper per fare il punto su come si stanno m
Mercati particolarmente complicati e movimentazioni monetarie spesso contradditorie. Sulle Mibo s
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Quando bitcoin fa dei movimenti troppo violenti, come quelle degli ultimi giorni (+12% negli ult
Ftse Mib: apertura debole per il paniere italiano che si riporta sotto 19.000 punti. I livelli da mo
Non è che ci sia molto da raccontare in questi giorni, sono sempre le solite cose, nel delirio