Market Money 29 Luglio

Scritto il alle 8:00 da Bruno Nappini

Movimentazioni molto diverse sui vari mercati analizzati.
Sulle Mibo pochi contratti scambiati sia sul lato put che sul lato call, future stabile. Nessuna indicazione operativa.
Su S&P invece si assiste alla netta diminuzione di contratti future che, lo ricordiamo, si erano resi necessari per coprire la parte call che era andata in sofferenza. Insieme alla diminuzione dei future vengono chiuse anche numerose put un pò su tutti gli strike ed aperte nuove call a partire da strike 3250 e 3350. Con una movimentazione del genere è possibile assistere ad aumenti di volatilità implicita.
Sul Nasdaq avviene ugualmente un netto calo della componente future, che fa pensare ad ovvie prese di profitto, a cui però non fanno seguito chiusure di put ed aperture di call come nel caso dei mercati in distribuzione.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Movimentazioni monetarie particolarmente eterogenee e fra i diversi sottostanti. Sulle Mibo e su Eu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Abbiamo ottenuto un “salvagente” importante anche se condizionato. Questo salvagente si chia
Dopo la giornata scoppiettante di ieri che ha portato i prezzi dei principali sottostanti a ridosso
In un quadro intermarket che non cambia poi più di tanto, ci troviamo con un oro in grande diff
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Al momento il ruolo del Dollaro USA non è messo in discussione Questo articolo integra quanto gi
Al momento il ruolo del Dollaro USA non è messo in discussione Questo articolo integra quanto gi
In molti continuano a cercare delle logiche in quello che potremmo il NEW NORMAL. Un mondo per cer
Andando ad analizzare dove si trovano i prezzi dei vari sottostanti utilizzando come riferimento la