GOLD

Scritto il alle 11:48 da Roberto Semprini

Rottura ribassista del Gold dopo l’estenuante periodo di lateralizzazione dei prezzi evidenziata nel rettangolo sul grafico. I prossimi livelli di supporto sono evidenziati in blu nella perte destra del grafico e rappresentano dei probabili/possibili potenziali target di questo ribasso. L’area 1080 è stata  raggiunta nella notte di domenica in spike ( che solitamente vengono ripercorsi dai prezzi  ) e 1050 sono i primi supporti fondamentali da mantenere in un ottica di trading anche veloce per accumulare posizioni long per il consueto pull back dei prezzi ai livelli di rottura della congestione. gold

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
GOLD, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
Nessun commento Commenta

Contagiati, morti, guariti in Italia e nel mondo. Anche se i conti non mi tornano Per l
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Le obbligazioni Investment Grade e High Yield sono legate alla curva dei tassi e alla politica mon
In un'intervista concessa al canale tv Cnbc ha confermato la sua strategia di investimento. Gli inve
Target price e livelli di supporto del benckmark azionario americano. 1) Raggiungimento quota 340
Ftse Mib: il listino tricolore prosegue al ribasso e anche ieri ha chiuso la seduta in netto calo.
Vogliamo essere realisti oppure continuiamo ad essere degli inguaribili sognatori che sperano in
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mentre l'Italia è pervasa dal timore per il coronavirus, probabilmente anche eccessivo, negli S
Un paese che è già in difficoltà (ormai da anni) si ritrova ancora più indebolito quando int