FTSEMIB – UN INDICE SOTTO LA LENTE

Scritto il alle 9:19 da Bruno Nappini

ANALISI MONETARIA SCADENZA MARZO 2023

Il grafico dei prezzi ci conferma come il Ftsemib, dopo i minimi in area 20300, abbia preso un forte impulso rialzista andando a toccare in pull back aree di prezzo che avevano fatto da supporto nel lungo long trend del 2021.

Attualmente la Regressione Lineare si trova sotto al prezzo ed in pendenza positiva ed il suo percentile è ancora sotto l’area di eccesso ed esattamente a 26.9.

I volumi sono piuttosto bassi ed in linea con il periodo di inizio anno.

I POSIZIONAMENTI TOTALI

Sul grafico dei Totali Open Interest in orizzontale sono disegnate le posizioni a mercato in opzioni. put in rosso e call in verde. L’istogramma sotto in verticale evidenzia le quantità di contratti/open interest della componente future utilizzati sul mercato.

Questa specialistica lettura sulla scadenza trimestrale Marzo ci fa vedere come moltissime call, a partire da strike 24000, sono diventate itm obbligando gli operatori corti di gamma ad entrare in copertura ed innescando il lungo squeeze rialzista. Infatti i future sono aumentati insieme alla rottura delle resistenze e le put sono aumentate in progressione con la salita dei prezzi.

Attualmente sono evidenti le aree di resistenza rappresentate da strike 27000 e 28000 mentre lo strike 25000, veramente ben ricoperto da put e call, è diventato il livello di supporto.

LA FUNZIONE DI RIPARTIZIONE

La Funzione di ripartizione ci mostra come il mercato sia tuttora pesantemente sbilanciato al rialzo ed essendo uscito da Va+40, dove oltre il 40% di call a mercato è stata messa in difficoltà, ha costretto gli operatori a veloci ricoperture con future ed opzioni che hanno contribuito ad accelerare lo squeeze rialzista portando di fatto i prezzi in aree di eccesso dove oltre l’80% di call è diventata Itm.

Attualmente, con gli ultimi riposizionamenti, gli operatori hanno leggermente ribilanciato i propri portafogli. Rimane comunque un forte ipercomprato anche se negli ultimi due giorni la componente future è in leggero calo per le normali prese di  profitto ed i normali alleggerimenti di posizioni.

VOLATILITA’ E LIVELLI DI ECCESSO PREZZATI DAL MERCATO

Utilizzando la volatilità Risk Reversal del mercato delle opzioni queste sono le Deviazioni Standard con frame settimanale, al ribasso ed al rialzo, prezzate dal mercato.

STRATEGIA DEL MERCATO

Attualmente le posizioni a mercato sono assolutamente ben coperte sia al ribasso che al rialzo ed il mercato delle opzioni e dei derivati disegna una strategia ancora lateral rialzista e vega negativa dove il passare del tempo ed un movimento di prezzo contenuto può portare un discreto profitto.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Guest post: Trading Room #467. Il grafico FTSEMIB rompe la resistenza statica e tenta l'attacco a
Settimana davvero interessante quella che sta per iniziare con gli incontri delle banche central
Analisi Tecnica Il nostrano rompe il massimo e accelera entrando nella fascia 26300-26700 .... L
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 30 Gennaio - 3 Febbraio 2023
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 30 Gennaio - 3 Febbraio 2023
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 3
La macroeconomia viene in soccorso al mercato e complici delle discrete trimestrali USA, ci ritrovia
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at