Dax Market Money Positions

Scritto il alle 21:36 da Bruno N

Come molti sanno il Dax Index è uno dei pochi indici di performance. Per un indice di performance, i dividendi sono inclusi, Quindi, a differenza degli indici di prezzo che staccano dividendi, il prezzo future è sempre molto simile al prezzo index.
Iniziamo quindi ad analizzare le sue opzioni con scadenza 18 Ottobre.
L’istogramma totale ci riporta dei precisi livelli di call e put che è possibile identificare come supporti e resistenze. Per prime vediamo le put a fare da primo supporto sullo strike 12200 e poi le gran colonne di call a strike 12600 e 12850 a fare da barriere. In mezzo troviamo una zona di indifferenza composta da call e put a strike 12400 ed il primo livello di resistenza composto da call 12500. A seguire su strike otm 12600 e 12850 si vedono due importanti colonne di call.

A seguire osserviamo la funzione di ripartizione che ci indica in quale fase di mercato di troviamo.
Come si vede dal crossover il Dax è sbilanciato per il 40% sul lato rialzista. Un aumento di open interest del future, necessario per coprire le posizioni in difficoltà e coincidente con la rottura dei 12400, potrebbe far partire un trend che ha come target area 12850 dove il 90% delle call diventerebbero itm. Se l’arrivo in area di 12400 non sarà sostenuto dai future i prezzi potrebbero facilmente rientrare nell’area di range tra 12000 e 12400.
Tradare queste accelerazioni di mercato non è mai facile, ma ci sono strumenti e strategie che permettono perlomeno di tenere sotto controllo il rischio.

Restringiamo un pò di più la visuale e concentriamo la nostra attenzione sugli ultimi dieci giorni di mercato.
Mentre la componente future è rimasta più o meno stabile essendo i prezzi rimasti all’interno del range di indifferenza, sul mercato delle opzioni sono invece entrati importanti quantitativi di put a strike 12200 e 12400 e nuovi ma piccoli ingressi di call a strike 12500 e 12850.

Questa movimentazione fa assumere alla strategia del mercato la forma di una short put, ovvero una figura lateral rialzista che si avvantaggia da una diminuzione di volatilità ed anche un aumento o una stabilità dei prezzi.

Tradotto in numeri la disposizione delle forze in campo è ben definita dal grafico degli MMP, Market Money Positions, trasposti poi sul grafico dei prezzi.
Queste sono tutte aree di swing dove i prezzi non gradiranno rimanere per lo scontro di interessi contrapposti degli operatori del mercato.

Rimane per ultima da analizzare la volatilità del mercato e cosa può indicarci il premio delle opzioni a mercato circa le attese degli operatori.
In un lancio Montecarlo vediamo come, con volatilità implicita prezzata a 16,10% e 19 giorni a scadenza ci sono il 68% di probabilità che il mercato rimanga all’interno del range 11832 e 12918, il 14% che venga rotto al ribasso ed il 18% che venga rotto al rialzo.
Di contro il mercato prezza invece dei livelli più bassi. Costruendo un ipotetico straddle a strike 12350 attualizzato ai prezzi correnti, il market maker valuta il premio a rischio scommettendo sul supporto a 12050 e sulla resistenza a 12650.

Gli ultimi grafici invece riguardano la volatilità storica del Dax, la volatilità storica della volatilità implicita del VDax e le rispettive curve o smile a 2,5 deviazioni standard fino a 5 deviazioni standard, nel riquadro a destra invece ci sono le previsioni di volatilità da un giorno ad un anno prezzate dal mercato come rischio temporale.

Per approfondimenti: Swindle Trading e gruppo skype Analisi Operativa a questo indirizzo: https://join.skype.com/kbHAv9eZ3Uvn

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 5.5/10 (4 votes cast)
Dax Market Money Positions, 5.5 out of 10 based on 4 ratings
Nessun commento Commenta

Se cambiare lavoro può essere un evento entusiasmante, comunicarlo al proprio capo può essere
Facciamo sempre attenzione ad una cosa che vado ripetendo da tempo immemore. I mercati stanno t
Finalmente un po di ossigeno per questi ragazzi disperati, un anno intero a cercare di recuperar
Appuntamento lunedì 21 ottobre con il Webinar UniCredit. Ospiti Pietro di Lorenzo, che ci darà
Ormai l’umanità si è convertita al verde, o al green come si preferisce dire. Nelle ultime setti
ORE 7,50 Movimentazioni dei contratti future ed opzioni. Su tutti i mercati azionari ieri abbiamo
In questi ultimi giorni, i mercati stanno vivendo una fase di tregua, grazie soprattutto all’a
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Fino a 8mila euro di incentivi in più per i residenti della Lombardia che vorranno abbracciare
Oggi vi propongo un argomento per appassionati di analisi tecnica, statistiche, matematica, nume