31 Ottobre: movimentazione dei contratti.

Scritto il alle 7:51 da Bruno Nappini

ORE 7.30
La giornata di ieri, caratterizzata da forti oscillazioni dei prezzi ha visto scambiare volumi importanti sia sui futures che soprattutto sulle chain delle opzioni.
Tutti i sottostanti hanno visto l’ennesimo incremento della componente future. D’altronde non poteva essere altrimenti vista la necessità di copertura delle numerose call che sono diventate itm. Si sta quindi avvicinando, per gli indice, l’area di ipercomprato che corrisponde all’incirca al 70/80% della funzione di ripartizione visualizzata nei post precedenti ma che sintetizzerò anche qui: Fib area 23000, Dax area 13000, Stoxx area 3650 e S&p area 3100.
Sul lato opzioni le movimentazioni principali sono avvenute quasi tutte sul lato put con notevole aumento di contratti a supporto di questa nuova fiammata rialzista. Sul lato call invece si leggono alcune chiusure di contratti atm ed aperture di nuovi contratti agli estremi della ripartizione.

Sotto i due screen semplificati della funzione di ripartizione e delle varie aree di neutralità, ipercomprato ed ipervenduto e degli MMP, ovvero i Market Money Positions. Ovvero i livelli di prezzo che, avendo molti contratti a mercato e quindi interessi contrapposti, daranno luogo a rapide reazioni dei prezzi.

Aggiornamenti in real time sul blog Swindle Trading.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Ftse Mib: al termine della scorsa settimana l’indice italiano ha raggiunto un nuovo massimo annuo
La scadenza opzioni gennaio ha visto gli indici azionari fermarsi su importanti posizionamenti di op
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Diventa naturale aspettare una fase correttiva dopo una corsa infinita che sembra non finire mai
Come si cambiano gli Euro in criptovalute ? E poi, una volta cambiati, si può fare l’operazione
Uno non fa in tempo nemmeno a scrivere che il denominatore di tutte le più grandi crisi della s
Una economia sostenibile in grado di tutelare l’ambiente, anche se più lenta, sarebbe priorit
Ricordiamo che domani 21 gennaio alle 17.00 ci sarà il webinar UniCredit con ospite Eugenio Sartore
Guest post: Trading Room #348. Continua la corsa per i mercati finanziari e anche per la borsa ita
Analisi Tecnica La spinning top ha fatto il suo dovere introducendo l'indecisione cha ha poi portat