3 MARZO

Scritto il alle 7:54 da Bruno Nappini

Movimentazioni monetarie piuttosto eterogenee.

Sul Ftsemib importante ingresso di put a strike 23000, poche call in entrate e netta diminuzione della componente put.

Sullo Stoxx invece si registrano forti chiusure di put a strike 3700 e 3550 seguite da nuove aperture a strike 3625. Anche sul lato call forti chiusure a strike 3750 e nuove aperture in area 3700. Zona di chiara ricopertura è strike 3725 dove put e call sono entrate in eguale quantità. Future in vistoso calo.

Anche il Dax come il Ftsemib vede aumentare notevolmente le put atm a strike 14000 e contemporaneamente, insieme all’aumento dei future, vede diminuire la componente call a strike 14400.

Infine S&P500 dove i future rimangono stazionari e gli operatori rollano internamente le put chiudendole a strike 3600 e 3650 e riaprendole a strike 3700 e 3850. Al contrario le call vengono rollate esternamente e chiuse a strike 3900 e riaperte a strike 3950.

Mercati che sembrano avere trovato un’area di swing con supporti e resistenze monetarie ben definite ma comunque in tendenza lateral rialzista con probabile abbassamento delle volatilità implicite. 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Continuiamo il nostro viaggio legati come Ulisse in attesa dell'arrivo a Itaca condividendo con
Andiamo a vedere come si sono riposizionati gli operatori sul mercato dei derivati dopo la giornata
Nei giorni sorsi abbiamo parlato del raggiungimento di certi estremi sul mercato azionario. Uno
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Finchè c’è liquidità, c’è speranza. Una frase che sembra priva di senso ma provate a pre
Movimentazioni monetarie leggermente differenti fra Europa e America. Sul Ftsemib aumenta la comp
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Malgrado un mercato che ha praticamente raggiunto gli eccessi, la confidenza sul futuro è press
Mentre i mercati si avviano al loro canto del cigno, inflazione ovunque, noi continuiamo ad occu