Euro stoxx 50

Scritto il alle 7:50 da [email protected]

Euro stoxx 50

Facendo una panoramica sui diversi  frame,per l’euro stoxx 50 si può constatare che sui grafici di lungo periodo mensile e  settimanale il close attualmente sia piuttosto distante dalla media mobile 20 periodi.
Su un grafico la troviamo  a 3278 e sull’altro a 3165.

Dal grafico giornaliero si constata che l’eccesso avutosi  a 2670 è stato riassorbito ed al momento le quotazioni si trovano al di sopra della media mobile 20 periodi che transita a  2850.

Dopo il gap del 15 febbraio le quotazioni  sono ingabbiate in una fase laterale tra 2800 e 2950.
La perforazione al rialzo della resistenza quindi ci proietterebbe  di circa 150 punti.

Il supporto per la giornata odierna che ci separa dal lato basso di questo Range è localizzato a 2880. Successivamente troviamo un livello intermedio a 2850 ed infine  2800 ,quota che è  anche caratterizzata per aver tenuto il gap aperto  —  che  verrebbe chiuso a 2760–.

Guardando al rialzo troviamo un livello di resistenza tra 3000 e 3050 (su questo strike c’è anche il primo posizionamento di opzioni nette call)

Sul grafico giornaliero l’indicatore ci dice che siamo arrivati in un’area oltre la quale si potrebbe verificare un’accelerazione del movimento, e quindi anche su questo fronte   rileviamo l’importanza di 2950.

Prendendo come riferimento il close di ieri sera a  2945 possiamo proiettare la prima deviazione standard giornaliera  a  2998 mentre troviamo il primo supporto dato dalla  prima deviazione standard negativa a 2890.

Mettendo  a confronto la volatilità storica ed implicita è possibile rilevare che la volatilità  Vstoxx  sia inferiore (28,45) alla volatilità storica del prezzo (32,40). Questo ci dà conforto sulla possibile continuazione del rimbalzo — fermo restando la tenuta del supporto 2800 2850 —

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Finora si è sempre speculato su quello che potrebbe accadere. Ma adesso le cose cambiano. Si pa
Tornando ai principi fondamentali, che possono schiarire le idee in momenti di difficile di interpre
Recentemente vi abbiamo proposto la bolla del secolo, si quella sulle obbligazioni sovrane, la c
Partenza positiva per le piazze finanziarie europee stamattina. Dopo la brusca flessione di ieri, gl
Loro fanno finta di nulla, nessuno problema, continuano ad introdurre gas soporifero in Europa,
Con la pubblicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 4 settembre 2017, n. 150
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Articolo in collaborazione con eToro Dall'introduzione del Bitcoin a oggi, l’industria blockcha
Su fatto che ci sia stata una correlazione diretta molto forte tra il trend delle borse ed i bil
https://youtu.be/fC_0hLUlQk4 Piazza Affari mostra segnali di cedimento anche stamane. Sempre più