DAX

Scritto il alle 8:03 da Roberto Semprini

Il dax  ha raggiunto con l’apertura in gap di oggi i principali supporti grafici. Personalmente pensavo che la chiusura del gap a 10450 circa gli bastasse come correzione essendo anche il 61.8% di ritracciamento di tutto il rialzo. Ora la situazione sembra compromessa ma occorre considerare il periodo estivo ( anche se i volumi in vendita in questi giorni erano alti) e la scadenza tecnica di oggi. Se consideriamo la performance da inizio anno siamo passati da un +25% ( sostenuto dal QE della BCE ) ad un misero 3% circa in open stamane. E’ vero che prima si era esagerato in un senso ma ora , tecnicamente, un pull back sulla rottura indicata nel grafico ci starebbe per chiudere il gap e completare la eventuale figura di ribasso ( qualora debba continuare ) dax

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Analisi Tecnica Il nostrano esce dalla parte alta del trading range ponendo il target in area 242
Uno dei principali ostacoli all’adesione alla previdenza complementare era costituito dall’obbli
Periodo di trimestrali USA e non solo. Qui vi presenterò un sunto di quanto sta accadendo; ma non
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il FMI scopre l’acqua calda. Nel World Economic Outlook il Fondo Monetario Internazionale ha c
Probabilmente molti di Voi non ci hanno fatto caso ma in settimana tra le righe in anteprima vi
Avvio in marginale ribasso per il Ftse Mib che comunque resta in quota sopra 23.700 in una situazion
Tra gli alti ed i bassi teoricamente imprevedibili, qualcosa di molto metodico, invece, è visib
La Covip da anni denuncia una voragine informativa specie per quanto riguarda la cultura previdenzia
Ieri è uscito il libricino della Federal Reserve e all'improvviso sono tornati in augue i teori